Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial
  • iOS
  • Android

La Treccani

(Voto degli utenti)
Grazie per aver votato!

Autore:

Licenza: Freeware

Lingua: italiano

Prezzo: Gratis

Versione: 1.0.1

Dimensione: 4.3Mb

Autore:

Licenza: Freeware

Lingua: italiano

Prezzo: Gratis

Versione: 1.0.1

Dimensione: 4.3Mb

La Treccani è un’applicazione che porta tutto il sapere della più famosa enciclopedia italiana su tutti gli smartphone iOS ed Android. Disponibile al download gratuito, l’app consente agli utenti di accedere ad oltre 800 mila di voci e definizioni oltre a 20 mila immagini. Per chi deve fare una ricerca al volo, l’app della famosa enciclopedia italiana è sicuramente una risorsa importantissima.

Fino a non molto tempo fa, le complete enciclopedie si caratterizzavano per un numero imprecisato di tomi dal peso “fisico” non indifferente. Grazie alla digitalizzazione, adesso le migliaia di pagine che caratterizzavano l’enciclopedia si sono ridotte ad un’agile e leggera applicazione per dispositivi mobile che rapidamente permette di trovare tutto quanto serve, in ogni momento della giornata ed in ogni luogo. Se una volta, infatti, la consultazione era lunga e difficile, adesso, grazie ad un comodissimo motore di ricerca interno, trovare quanto serve risulta rapidissimo e per nulla stancante.

L’interfaccia dell’applicazione, indipendentemente dalla piattaforma software risulta ben strutturata, semplice e facilmente utilizzabile. Al primo avvio, l’app mette ben in evidenza il motore di ricerca che permette di consultare rapidamente tutto il sapere che La Treccani offre a tutti quanti. Il tutto, si sottolinea, senza obbligo di pagare alcun tipo di abbonamento. La consultazione dei dati è assolutamente gratuita e non è richiesta, nemmeno, nessuna registrazione obbligatoria.

Effettuando una ricerca, l’app fornirà tutti i risultati corrispondenti. Cliccandoci, sarà possibile per gli utenti approfondire l’argomento scelto. Da evidenziare che tutte le informazioni possono essere condivise con gli amici o con la rete, oltre che salvate offline. Da evidenziare che l’app non contiene alcun database. Tutte le informazioni dell’enciclopedia sono scaricate mano a mano sul dispositivo. Obbligatorio, dunque, disporre di una connessione internet attiva. Si sottolinea che per agevolare l’esperienza di lettura, l’app offre la possibilità di modificare il font e di utilizzare una “modalità notte” o una modalità giorno” per adattare l’utilizzo alle diverse condizioni di luce.

Ma l’applicazione La Treccani non offre solo il suo infinito sapere agli utenti. L’app, infatti, garantisce l’accesso anche ad una serie di contenuti di valore aggiunto. Per esempio, gli utenti potranno accedere ad una serie di articoli dedicati al mondo della cultura. Inoltre, è garantito l’accesso gratuito alla Web TV, sostanzialmente al canale YouTube di La Treccani dove è possibile trovare filmati di concerti, presentazione, eventi culturali e tanto altro ancora.

La Treccani è un’utilissima applicazione che aiuta a non sentirsi mai fuori luogo. Grazie alla sua facilità e rapidità d’uso, trovare una definizione o individuare un argomento sconosciuto è davvero facilissimo. Evitare le figuracce sarà, così, molto semplice. Inoltre, l’app può aiutare in tutte quelle brevi ricerche che possono essere necessarie da farsi durante il giorno, magari durante l’attività lavorativa quando non si ha sempre accesso diretto al PC dell’ufficio.

L’app è stata provata con successo all’interno di un iPhone 6 Plus dove ha mostrato tutte le sue potenzialità. Veloce e precisa, l’app La Treccani fornisce davvero senza intoppi tutte le informazioni ricercate. Da evidenziare solo una non perfetta ottimizzazione con gli schermi di generose dimensioni. In questo caso la grafica risulta un po’ troppo stiracchiata perdendo di qualità. Si tratta, comunque, di dettagli per un’applicazione che punta tutto sulla qualità piuttosto che sull’aspetto grafico. In ogni caso, La Treccani risulta essere un’applicazione vivamente consigliata proprio per il suo elevato standard qualitativo dei contenuti. Infine, si segnala che il servizio integrato nell’app è disponibile anche via web attraverso un qualsiasi browser per PC desktop.

Ti consigliamo anche

Download:
iOS
Android