Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial
  • Windows

Immunet Protect FREE Antivirus

(Voto degli utenti)
Grazie per aver votato!

Autore:

Licenza: Freeware

Lingua: italiano

Prezzo: Gratis

Versione: 3.1.13.9671

Dimensione: 0.6Mb

Autore:

Licenza: Freeware

Lingua: italiano

Prezzo: Gratis

Versione: 3.1.13.9671

Dimensione: 0.6Mb

Un antivirus gratuito e cloud

Immunet Protect FREE Antivirus è un software gratuito per rilevare ed eliminare eventuali minacce dal vostro PC come virus, trojan, malware, ecc. La sicurezza del vostro computer è uno degli ambiti da attenzionare maggiormente e se non volete affidarvi ad antivirus a pagamento, Immunet Protect FREE Antivirus potrebbe essere la soluzione per voi.

Immunet Protect FREE Antivirus è un applicazione cloud-based ed utilizza il motore di ClamAV per scovare tutti i programmi maligni che si annidano nel vostro PC; analizziamone le funzionalità partendo dal processo di installazione.

Installazione

Immunet Protect FREE Antivirus ha un installer di pochi kilobytes che, una volta avviato, ci consente di installare la versione Free o la versione Plus.

Immunet Protect FREE Antivirus è infatti disponibile anche in una versione Plus (a pagamento) che offre delle funzionalità avanzate quali la rimozione avanzata dei rootkit, la protezione offline, la scansione delle e-mail e la rilevazione di minacce complesse. La versione gratuita offrirà la protezione di base che prevede Antivirus & Antimalware.

Selezionando la versione gratuita e procedendo con l'installazione viene subito evidenziata la natura cloud di questo antivirus: ai più attenti non sfuggirà infatti la modalità "Immunità collettiva" che colleziona le esperienza contro i virus di ogni utente per poi condividerle con tutti gl'altri in modo da mantenere sempre aggiornato il database delle minacce conosciute.

Completata la copia dei file, è possibile avviare una scansione "flash" direttamente dal processo di installazione stesso.

La comunità di utenti

Avviato il software notiamo subito la pubblicità in forma di banner che compare a destra della schermata principale in. Essendo Immunet Protect FREE Antivirus completamente gratuito subire un po' di pubblicità è il prezzo da pagare.

Ignorato il banner, che si può comunque nascondere, il software si presenta tramite una schermata divisa in tre colonne: Comunità, Computer e Prodotto.

La colonna "Comunità" consente di gestire la comunità cloud del prodotto: cliccando su "La mia comunità" comparirà una schermata di riepilogo che indicherà il numero di membri, le minacce bloccate, le minacce più comuni ecc.

Per utilizzare queste funzionalità è necessario registrarsi e creare un account Immunet: la creazione di tale account non è stata indolore visto che ci siamo imbattuti più volte in un "errore inaspettato" ma, probabilmente, si è trattato di qualche problema temporaneo sui server di Immunet.

In questa sezione è inoltre disponibile il "Fattore di protezione", ovvero un numero che indica l'efficienza della vostra protezione in base alla informazioni condivise con la comunità.

E' possibile poi raggiungere le notizie della comunità, ovvero una serie di news e di info-news che segnalano nuove versioni del software, nuovi virus o semplici notizie dal blog di Immunet.

Scansioni solo su internet

La seconda colonna rappresenta il cuore pulsante del prodotto ovvero gli aspetti da antivirus vero e proprio. La colonna "Computer" è divisa in Scansiona ora, Riepilogo e Cronologia.

Tramite il primo pulsante è possibile avviare una Scansione del proprio computer: le impostazioni della scansione non sono personalizzabili in quanto disponibili solo nella versione Plus a pagamento.

Per poter effettuare la scansione bisogna inoltre essere connessi ad Internet: questo potrebbe far storcere il naso a molti utenti visto che le scansioni offline sono spesso necessarie; come già anticipato la scansione offline è disponibile nella versione plus.

Sono previste tre modalità di scansione: Flash, Personalizzata e Completa. La prima scansiona solo i processi attualmente in esecuzione, la seconda solo le directory indicate manualmente mentre la terza l'intero sistema. La velocità di scansione è in linea con quella di altri antivirus e una volta completata è possibile valutare le eventuali minacce rilevate.

Tramite il tab Riepilogo possiamo tenere sotto controllo la quantità di file malevoli trovati e puliti: il software propone un grafico a cadenza quotidiana.

In Cronologia è invece possibile avere sotto controllo l'evoluzione dei file nel tempo, con tanto di ricerca parametrizzata per date ed altri criteri.

Impostazioni (quasi) complete

L'ultima colonna contiene i pulsanti per raggiungere le Impostazioni e per aggiornare Immunet Protect FREE Antivirus.

La schermata delle impostazioni è ben divisa e facile da gestire grazie ad una GUI semplice e funzionale. I parametri da variare sono tanti e rispecchiano quelli già visti in altri antivirus come la lista dei file da ignorare, le impostazioni per le notifiche ecc. Anche in questo caso alcune impostazioni non sono disponibili in quanto modificabili solo con la versione Plus.

Segnaliamo che a destradi quest'ultima colonna sono presenti due indicatori a cilindro che indicano in tempo reale la CPU e la quantità di memoria RAM utilizzata dal programma.

Immunet Protect FREE Antivirus è in conclusione un buon antivirus gratuito che tuttavia necessita di una connessione ad internet per il corretto funzionamento; se questo per voi è un limite potete affidarvi alla soluzione Plus a pagamento o ad altri antivirus.

L'engine di ricerca dei virus ClamAV preciso e performante e la possibilità di mantenersi sempre aggiornati grazie alla comunità cloud rendono Immunet Protect FREE Antivirus un prodotto interessante.

Ti consigliamo anche

Download:
disponibile per desktop