Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Proxy per utilizzare Netflix: i migliori software

Come accedere ai contenuti video di Netflix mediante VPN.
Come accedere ai contenuti video di Netflix mediante VPN.
Link copiato negli appunti

Netflix è tra i più diffusi servizi di streaming di contenuti video, in grado di offrire un catalogo ricco ed aggiornato comprendente film, serie, cartoni animati, documentari ed altro ancora. Il servizio può essere usufruito secondo diverse modalità, rivelando una notevole versatilità. Si può infatti ricorrere a smart TV, computer, smartphone, tablet, Google Chromecast, Amazon Fire TV Stick e console per videogiochi.

Netflix e VPN

Chi viaggia frequentemente per motivi personali o professionali può sentire l’esigenza di voler accedere al proprio profilo Netflix anche quando è all’estero. Al contempo anche dal territori italiano può nascere il desiderio di curiosare tra i palinsesti Netflix di altri Paesi. Ecco quindi che in questi casi può tornare pressoché indispensabile dotarsi di un servizio VPN. Una rete virtuale privata, oltre che soddisfare criteri di anonimato, sicurezza e privacy, può essere infatti presa in considerazione per mascherare il proprio IP e far apparire la connessione come se appartenesse ad uno Stato diverso. Ci si può in pratica affidare ad un server proxy capace di operare da intermediario alle richieste di collegamento provenienti dal client. Sul Web è possibile scegliere fra una serie nutrita di servizi VPN, sia gratuiti che a pagamento. In generale va in ogni caso sottolineato come i blocchi geografici di Netflix siano inevitabilmente legati a motivi di copyright e di diritti locali da soddisfare in base ai diversi Paesi nei quali opera la società.

Alcune fra le migliori VPN

È arduo stabilire una classifica fra le VPN, ma è comunque possibile stilare un piccolo elenco comprendente alcune fra le più diffuse certificate per Netflix.
NordVPN si pone in evidenza per la qualità del servizio offerto. La banda resa disponibile è solitamente più che adeguata per godersi la visione dei contenuti di Netflix senza interruzioni di sorta. Propone dei piani a pagamento con sconti frequenti i quali aumentano con il crescere del lasso di tempo dell’abbonamento prescelto. Più di cinquemila i server operativi pressoché in ogni parte del mondo. Si possono inoltre collegare al servizio sino a sei dispositivi contemporaneamente. In termini software sono disponibili client per tutti i principali sistemi operativi desktop e mobili, oltre che estensioni proxy dedicate ai browser più comuni.
ExpressVPN è un altro servizio VPN fra i più validi e quotati. Anche in questo caso si dispone di abbonamenti fruibili con software per Windows, macOS e Linux, app per iOS e Android e componenti aggiuntivi per Google Chrome, Mozilla Firefox e Microsoft Edge. Velocità e flessibilità sono i suoi punti di forza ed il funzionamento adeguato con Netflix viene garantito. Oltre tremila i serve presenti in tutto il mondo ai quali è possibile collegarsi in modo semplice ed immediato. Come per NordVPN i piani di abbonamento godono di sconti proporzionali alla loro durata.
IPVanish spicca per la possibilità di far collegare sino a dieci dispositivi in contemporanea, aspetto che favorisce in modo evidente la condivisione del servizio fra più persone. Si può accedere ad un insieme composto da oltre 1300 server dislocati in più di 75 Stati. Si allinea agli standard relativi alla salvaguardia della privacy attraverso la crittografia AES-256 ed i protocolli IKEv2 e OpenVPN. Rende disponibili software e app dedicate, ma non estensioni per i principali browser.

Ti consigliamo anche