Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Zoom Rooms: creazione e gestione

Come creare e gestire stanze private con il popolare servizio di videoconferenza.
Come creare e gestire stanze private con il popolare servizio di videoconferenza.
Link copiato negli appunti

Zoom viene considerato uno strumento potente e versatile per la creazione e gestione di attività legate a videoconferenze, riunioni e chat online. Il servizio può essere gestito attraverso una serie nutrita di modalità con l’ausilio di apparecchi desktop e mobili. Si possono infatti utilizzare browser web per i principali sistemi operativi, alcuni dei quali dotati di componenti aggiuntivi dedicati e app specifiche per smartphone e tablet operanti con i sistemi operativi iOS e Android.

Zoom Rooms, come creare e gestire le stanze

Diversi dunque i pacchetti espressamente dedicati ai servizi offerti da Zoom, fra i quali si evidenzia anche la disponibilità di quelli rivolti alla creazione e gestione delle stanze private. Si possono in particolare scaricare ed installare i clienti Windows, iOS e Android espressamente sviluppati per mettere a punto e controllare stanze dedicate a riunioni online. Il download e l’installazione risultano piuttosto immediati e non richiedono accorgimenti particolari. Un volta individuato e scaricato il client d’interesse non resta infatti che seguire i passaggi proposti dalla relativa procedura guidata.

L’ambiente di lavoro è stato pensato per integrare e potenziare l’esperienza d’uso dei servizi base di Zoom con le stanze, aree dove è possibile rendere più completa l’interazione fra i partecipanti alle videoconferenze. Audio, video e condivisione schermo godono infatti di ulteriori funzionalità tali da arricchire la fase di interattività durante lo svolgimento dei diversi incontri. Si dispone di strumenti tesi al miglioramento della comunicazione a distanza fra i partecipanti alle diverse stanze, con opzioni di controllo centralizzati coi quali si possono pianificare meeting, creare note, condividere audio e video o registrare le attività svolte.

Ti consigliamo anche