Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Account Zoom e login: come si crea

Come attivare un account per utilizzare il popolare servizio di teleconferenza.
Come attivare un account per utilizzare il popolare servizio di teleconferenza.
Link copiato negli appunti

Zoom è una delle piattaforme di videoconferenza maggiormente diffuse nel Web, merito per lo più di una notevole versatilità d’impiego e di un insieme ricco di caratteristiche tale da adattarsi in pratica ad ogni genere di ambito applicativo. L’accesso al servizio può avvenire attraverso diversi dispositivi desktop e mobili, come computer fissi, notebook, tablet e smartphone. Per ogni sistema operativo sono disponibili applicazioni dedicate di facile installazione, oltre all’alternativa di poter ricorrere ad un semplice browser Internet.

Attivare un account Zoom e primo accesso

Zoom rende disponibile un periodo di prova gratuito durante il quale è possibile valutare al meglio caratteristiche e funzionalità rese disponibili dal servizio online di audio e videoconferenza. Per avviare tale procedura è innanzitutto indispensabile registrare un proprio profilo nel sito ufficiale. Deve per prima cosa essere inserita la data di nascita, operazione seguita dall’inserimento dell’indirizzo di posta elettronica personale o di lavoro. Si dovrà quindi selezionare il collegamento ricevuto via email al fine di confermare la volontà di generare un account Zoom. Si verrà così collegati ad una pagina dove è possibile generare la password di accesso al sistema. Per accedere al servizio non resta quindi che inserire i propri dati quando richiesto.

L’accesso al diffuso servizio di teleconferenza può avvenire anche utilizzando un account Google o Facebook, allo scopo di semplificare ulteriormente la procedura iniziale. Per iniziare ad utilizzare Zoom si può selezionare la voce “Accedi” presente nella parte superiore destra della pagina iniziale del portale. Analogamente, se l’accesso non avviene via Web ma con una delle app dedicate, si può procedere all’inserimento dell’indirizzo di posta elettronica e della password quando richiesto. Nel caso si desideri disconnettersi dall’account si potrà ricorre alla omonima voce disponibile nel menu della pagina web o dell’applicazione in uso. Se l’accesso avviene nella pagina principale del portale di Zoom, oltre a pianificare, ospitare od entrare in una riunione, si potrà interagire con i parametri del proprio profilo. Prevista inoltre la possibilità di gestire direttamente stanze, utenti, gruppi e ruoli assegnati.

Se si desidera eliminare in modo permanente il proprio account, sempre accedendo dal portale online, occorre entrare nella sezione “Profilo account” all’interno di “Gestione account” e selezionare il collegamento “Chiudi il mio account”, confermando quindi tale volontà.

Ti consigliamo anche