Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Yuka: come valutare la qualità di prodotti alimentari e cosmetici

App semplice e versatile per analizzare l’impatto sulla salute di alimenti e cosmetici.
App semplice e versatile per analizzare l’impatto sulla salute di alimenti e cosmetici.
Link copiato negli appunti

La salute viene giustamente messa sempre più al centro dell’attenzione da parte di singoli individui e famiglie. Per cercare di restare in forma si svolge attività motoria di vario genere e si tiene un regime alimentare il più possibile rispettoso del proprio corpo. A questo proposito ci si può rivolgere ad app pensate appositamente per agevolare e supportare lo svolgimento di tali attività. Possono inoltre tornare utili applicazioni in grado di analizzare prodotti alimentari e cosmetici e valutarne l’effettiva qualità per rendere più consapevoli gli acquisti.

Yuka, app per analizzare cibi e cosmetici

Yuka è un’app disponibile per Android e iOS e può pertanto essere installata in smartphone e tablet di ogni genere. Di fatto è stata sviluppata con l’obiettivo primario di scansionare le etichette dei prodotti alimentari e cosmetici e mostrare l’impatto che hanno sulla salute. Si tratta di un progetto totalmente indipendente da marche ed aziende produttrici per evitare qualsiasi tipo di ingerenza nelle valutazioni proposte. Non è pertanto prevista alcuna pubblicità da parte di case produttrici all’interno dell’app, la quale può essere scaricata ed utilizzata gratuitamente. Il team di sviluppo viene finanziato mediante tre diverse modalità responsabili, ponendo particolare attenzione ad evitare qualsiasi conflitto d’interesse capace di minare l’obiettività delle analisi. Pochi e semplici passaggi consentono di scansionare l’etichetta di un articolo alimentare o cosmetico ed ottenere informazioni sull’impatto che potrebbe avere sullo stato di salute. Il giudizio principale viene sinteticamente espresso con i termini eccellente, buono, mediocre e scarso, ma è possibile approfondirlo mediante una scheda dettagliata. Il database di Yuka è in continua espansione ed attualmente rende disponibili più di 500 mila articoli cosmetici ed oltre 1,5 milioni di prodotti alimentari.

Profilo a pagamento per diventare soci

È previsto anche un profilo premium a pagamento, il quale consente di ampliare le funzionalità di base. Fra queste vi sono la modalità offline la quale permette di eseguire scansioni ed accedere all'analisi dei prodotti anche quando non si possa contare su una connessione dati, come può ad esempio capitare nei supermercati. Si possono inoltre personalizzare avvisi in funzione del proprio regime alimentare, notificando ad esempio se un prodotto non risulta indicato con una dieta vegana o vegetariana oppure se contiene ingredienti indesiderati quali glutine o lattosio. Prevista anche una barra di ricerca per poter accedere alla valutazione di un articolo senza la necessità di doverlo scansionare, indicando semplicemente nome, marca o categoria. La cronologia risulta infine illimitata nel corso di un anno per tenere conto di tutte le ricerche effettuate. Per diventare socio ed accedere alla versione premium si può contribuire con 10, 15, 20 o 50 euro all’anno.

Come si usa Yuka

Dopo la registrazione di un profilo personale, per seguire una scansione occorre prima di tutto autorizzare l'accesso alla fotocamera e verificare di avere una connessione dati attiva. Bisogna quindi posizionare lo schermo del telefono davanti al codice a barre del prodotto per effettuarne la scansione selezionando l'icona "Scansione" disposta in basso a destra. La sezione Alternative consente di visualizzare prodotti più salutari rispetto a quelli scansionati. Se si effettua la scansione di un prodotto il quale risulta sconosciuto, lo si può aggiungere attraverso il pulsante “Inserisci le informazioni”, seguendo quindi le istruzioni fornite comprensive di alcune foto degli elementi richiesti. L’analisi dovrebbe risultare fruibile entro alcune ore.

Ti consigliamo anche