Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

SoundCloud: iscrizione, upload della musica e guida all'app

Un'app perfetta per scoprire nuova musica e nuovi artisti, da aggiungere ai propri cantanti preferiti già conosciuti o semplicemente per condividere con gli amici i propri gusti musicali.
Un'app perfetta per scoprire nuova musica e nuovi artisti, da aggiungere ai propri cantanti preferiti già conosciuti o semplicemente per condividere con gli amici i propri gusti musicali.
Link copiato negli appunti

Un'app perfetta per scoprire nuova musica e nuovi artisti, da aggiungere ai propri cantanti preferiti già conosciuti o semplicemente per condividere con gli amici i propri gusti musicali.

SoundCloud è un’app che in ricorda in alcuni aspetti l’ormai celebre Spotify; la differenza principale rispetto a quest’ultima è data dal fatto che i brani musicali vengono solitamente inserite direttamente dagli artisti, senza nessun passaggio intermedio dell’app stessa, facendo sì che molti neo artisti che abbiano prodotto solo un album o qualche brano, possano far ascoltare le proprie canzoni al grande pubblico ed ottenere la giusta fama.

Installazione e utilizzo dell’app

SoundCloud è facilmente reperibile negli store di Android e iOS, garantendovi un’installazione facile e veloce; una volta ultimato il processo di installazione, il primo menù che vi ritroverete sarà quello per effettuare l’iscrizione, creando un nuovo account o effettuando il login nel caso ne disponiate già; nel primo caso vi basterà cliccare sul tasto “Create an account” e l’app vi permetterà di decidere se effettuare la registrazione tramite Facebook, Google o indirizzo email; nel caso non vogliate perdere troppo tempo, vi consigliamo di sfruttare direttamente la registrazione tramite un social network.

foto1-2

Una volta nel menù iniziale, potrete iniziare da subito a cercare qualche artista specifico semplicemente tappando su schermo e scrivendo il nome della band o del cantautore di vostro gradimento, in modo tale da aggiungerlo tra i vostri preferiti e poterlo ritrovare con facilità nell’apposita sezione in qualsiasi momento.

foto3-4

Se invece non avete ancora idea di chi o cosa cercare, potrete far ricorso ai tag per trovare tutto ciò che è ad esso correlato; per farlo vi basterà andare nella seconda sezione dell’app e scorrendo in basso troverete tutti i tag dei generi musicali principali ma anche molti altri più specifici o sconosciuti.

foto5-6

Una volta che avrete trovato qualcosa di vostro gradimento, potrete iniziare sin da subito ad ascoltare quel brano o album semplicemente premendo il tasto Play: si aprirà automaticamente il player integrato nell’app che riprodurrà il brano. Una delle caratteristiche di SoundCloud è quella che il player rimarrà in esecuzione in background qualsiasi cosa voi facciate, permettendovi di dedicarvi ad altro mentre ascoltate la vostra musica preferita.

Nel caso invece non abbiate idea di cosa cercare, potreste semplicemente fare ricorso al tasto “Esplora” presente nell’ultimo tab dell’app; tramite quest’opzione potrete facilmente passare in rassegna gli ultimi brani musicali caricati nel cloud, quale che sia il loro genere musicale d’appartenenza, oppure sfruttare quest’ultimo per cercare qualcosa di più specifico, in base ai vostri gusti, e grazie ad un elenco molto ampio e ben strutturato, non avrete problemi a trovare qualcosa di nuovo da ascoltare.

foto7-8

Da menzionare anche la presenza in questa sezione di file Audio da ascoltare, anche questi gestiti per tipologie e che potranno variare da audiolibri a brani comici, d’apprendimento, di news, politica, sport, scienze e molto altro, permettendovi quindi non solo di ascoltare musica ma anche di aggiornarvi con quello che accade nel mondo in ambito politico, economico o culturale. Una bella iniziativa questa, resa possibile dal fatto che, a differenza di Spotify, SoundCloud permette di aggiungere file audio di qualsiasi tipo, permettendovi di intrattenervi ascoltando una commedia, le gaffe commesse da qualche autore che ha voluto condividerle con il suo pubblico e altro ancora.

foto9

Sempre in questa sezione troverete il tasto Record, utile per registrare al volo un brano che volete condividere con i vostri follower: per farlo vi basterà cliccare sul relativo tasto e SoundCloud inizierà a registrare; una volta terminato, l’app eseguirà automaticamente l’upload del file mentre voi potrete scegliere il nome da dargli ed eventuali informazioni addizionali; qui troverete anche le opzioni dell’app, che permettono di gestire l’attivazione delle notifiche, l’invio automatico di mail o la gestione dell’autoplay o del download automatico degli aggiornamenti.

foto12-13-14

La caratteristica più importante dell’app, è il fatto che chiunque può aggiungere qualsiasi brano audio al proprio account, caricando così un brano cover o un canzone inedita creata da voi; SoundCloud nasce proprio con l’intento di aiutare gli artisti a far conoscere le proprie opere anche se con il tempo si sono aggiunti vari servizi multimediali. Resta il fatto che potrete promuovere e distribuire la vostra musica ad pubblico molto ampio, con la possibilità che qualcuno vi noti ottenendo così la possibilità di ottenere la fama che state cercando.

Scopri tutti i programmi per scaricare musica gratis.

Ti consigliamo anche