Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Sky Go: dispositivi supportati e associazione

Lista dei dispositivi iOS e Android compatibili con l'app Sky Go; la procedura per poter utilizzare l'app per vedere i contenuti di Sky.
Lista dei dispositivi iOS e Android compatibili con l'app Sky Go; la procedura per poter utilizzare l'app per vedere i contenuti di Sky.
Link copiato negli appunti

Sky Go è una comoda applicazione per dispositivi mobile che permette di fruire dei contenuti Sky in streaming anche quando ci si trova fuori di casa. Ovviamente, Sky Go permette di vedere solamente i contenuti dell’abbonamento e non tutta la programmazione di Sky.

Trattasi di un’applicazione molto utile e che funziona decisamente molto bene. Tuttavia non tutti i dispositivi iOS ed Android la supportano. In alcuni casi, infatti, l’applicazione non può essere scaricata ed installata e quindi utilizzata.

Sky Go, disponibili compatibili

Sky, nelle sue FAQ, evidenzia che Sky Go è disponibile per gli smartphone e tablet pc Android che utilizzano il sistema operativo Android 4.4 o superiore. Per iOS, gli utenti devono utilizzare la versione 9 o superiore.

Tuttavia, Sky ha anche certificato una serie di dispositivi su cui l’applicazione non dovrebbe avere problemi di funzionamento, al di la del requisito base del sistema operativo.
Per il mondo Android i dispositivi ufficialmente supportati sono i modelli: Galaxy Note 2, Galaxy Note 3, Galaxy Note 4, Galaxy Alpha, Galaxy S4, Galaxy S5, Galaxy S6, Galaxy S6 Edge, Galaxy S6 Edge Plus, Galaxy S7, Galaxy S7 Edge, Galaxy A3 2017, Galaxy A5 2017, Galaxy Note 10.1, Galaxy Note 8, Galaxy Tab 3 10.1, Galaxy Tab 3 8, Galaxy Tab 4 10.1, Galaxy Tab 4 8, Galaxy Tab S 10,5, Galaxy Tab S 10.5, Galaxy Tab S 8.4, Galaxy Note 10.1, Galaxy Tab A, Galaxy Tab S2 9.7, Galaxy Tab S2 8, Galaxy Tab A 7 e Galaxy Tab A 10.1.

A questi si aggiungono anche i modelli ASUS ZenFone 3 (ZE520KL), ZenFone 3 Deluxe (ZS570KL), ZenFone 3 MAX (ZC520TL), ZenPad 3s 10 (Z500M) e ZenPad 10 LTE (Z300CNL e Z300CL).
Per il mondo Apple, i modelli certificati sono: iPhone 4S, iPhone 5, iPhone 5C, iPhone 5S, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPhone 6S, iPhone 6S Plus, iPhone SE, iPhone 7, iPhone 7 Plus, iPhone 8, iPhone 8 Plus, iPhone X, iPad 2, iPad 3, iPad Mini, iPad Mini Retina, iPad 4, iPad Air, iPad Air 2, iPad Mini 3, iPad Mini 4 e iPad Pro.

Sky Go, associazione

Una volta scaricata l’app è necessario, però, attivarla per poter accedere ai contenuti in streaming del proprio abbonamento Sky. Quello che bisogna fare è attivare il servizio direttamente all’interno dell’area “Fai da Te” del sito di Sky. In alternativa è possibile effettuare l’attivazione contattando il numero di assistenza 199100400.

Indipendentemente dal canale scelto, gli abbonati dovranno avere a portata di mano il loro Sky ID. Chi non ne fosse ancora in possesso non dovrà fare altro che registrarsi sul portale Sky inserendo i dati personali e le informazioni del proprio abbonamento.

Come ultimo passaggio basterà effettuare il login con il proprio Sky ID e associare il dispositivo che si vuole utilizzare. A quel punto sarà possibile utilizzare Sky Go sul proprio smartphone o tablet pc.

Ti consigliamo anche