Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Sfondi WhatsApp: come personalizzare le chat

WhatsApp consente di personalizzare la grafica delle chat modificando lo sfondo; ecco tutto quello che c'è da sapere per personalizzare l'app su iOS ed Android.
WhatsApp consente di personalizzare la grafica delle chat modificando lo sfondo; ecco tutto quello che c'è da sapere per personalizzare l'app su iOS ed Android.
Link copiato negli appunti

WhatsApp è una delle applicazioni di messaggistica per dispositivi mobile che più piacciono agli utenti mobile. Nata per scambiarsi prevalentemente semplici messaggi allegando occasionalmente foto sfruttando la rete Internet, oggi WhatsApp è un’applicazione strutturata che permette non solo di inviare e ricevere messaggi con allegati di tutti i tipi ma anche di chiamarsi e videochiamarsi tra utenti della stessa piattaforma.

Il tutto in forma assolutamente gratuita. WhatsApp è disponibile al download gratuito sulle principali piattaforma mobile come iOS ed Android ma è anche accessibile da un PC attraverso una specifica applicazione web.

Tutti conoscono le potenzialità dell’applicazione ma non tutti si ricordano che WhatsApp può essere personalizzata graficamente. Nessun particolare stravolgimento è concesso, tuttavia gli utenti possono decidere di personalizzare lo sfondo delle chat per dare un po’ più di colore.

WhatsApp: come personalizzare le chat

Le possibilità di personalizzazione, come detto, sono rigide. Infatti, WhatsApp permette di cambiare solo lo sfondo delle chat, impostando una nuova immagine che sarà utilizzata su tutte le chat. Non è possibile, infatti, personalizzare lo sfondo di ogni singola conversazione.

Effettuare questa modifica è estremamente semplice.

Su Android e iOS non si dovrà fare altro che avviare l’app, entrare nel menu delle Impostazioni, poi su Chat ed infine su Sfondo.

A quel punto apparirà un mini menu che permetterà di scegliere l’immagine che farà da sfondo per le chat. Le immagini utilizzabili sono quelle contenute all’interno della Galleria dello smartphone o nella libreria degli sfondi di WhatsApp. Una volta scelta l’immagine, non si dovrà fare altro che cliccare su “Imposta” e scoprire il risultato finale all’interno delle chat.
Cercando in rete è molto facile trovare anche molti siti che propongono immagini ottimizzate da utilizzare come sfondi per WhatsApp. Il risultato finale, come detto, non stravolge l’estetica dell’app ma la rende comunque più carina e personale.

Ti consigliamo anche