Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Come scaricare film e musica gratis con Ares Galaxy

Eseguire il download di qualsiasi file torrent condiviso con Ares Galaxy, un applicativo gratuito, semplice e versatile
Eseguire il download di qualsiasi file torrent condiviso con Ares Galaxy, un applicativo gratuito, semplice e versatile
Link copiato negli appunti

Ares è un software efficiente e versatile per il download e la gestione di file mediante reti peer to peer (P2P). Prima di proseguire va ricordato che possono essere scaricati contenuti solo nel pieno rispetto delle normative vigenti. L’applicativo, conosciuto anche come Ares Galaxy, è compatibile con lo standard BitTorrent e si pone in evidenza per la sua immediatezza d’uso. L’installazione è veloce e priva di sorprese ed il suo utilizzo è libero, in quanto appartiene ad un progetto open source. Quando si esegue Ares per la prima volta occorre solo prestare attenzione al firewall per evitare che possano essere inibite alcune funzionalità.

ares_01

La sua immediatezza si evince all’apertura, dato che in pratica è da subito pronto per effettuare download, senza dover apportare alcuna configurazione di rilievo. L’interfaccia utente risulta essenziale e ben comprensibile sin dal primo approccio, evidenziando l’organizzazione a pannelli. All’apertura ci si trova direttamente nella sezione di ricerca file, a conferma dell’immediatezza d’uso del programma. Si può così iniziare a digitare nell’apposito campo la stringa relativa al file d’interesse. A questo punto torna utile il filtro che si trova sotto il campo di ricerca medesimo. Se il file da cercare è musicale si può cliccare la voce audio, mentre se il file è un film si può selezionare quella video. Viene così favorita la ricerca mirata dei contenuti d’interesse.

ares_02

A ricerca completata i risultati appaiono in un riquadro specifico e per ciascun elemento vengono forniti dettagli su titolo, autore, categoria, dimensione, stato e file torrent di riferimento. Per far partire il download di un file basta semplicemente cliccare due volte su di esso od in alternativa aprire il menu contestuale con il tasto destro del mouse e selezionare la voce apposita. A conferma dell’avvio dell’operazione dovrebbe essere visualizzato un simbolo di una freccia rivolta verso il basso collocato a sinistra del nome dell’elemento stesso. Si può quindi entrare nel pannello Transfer dove vengono evidenziati i task relativi agli scaricamenti in corso. Anche in questo caso si ottiene un dettaglio su file, tipo, numero utenti, stato, progresso, velocità, tempo rimanente e byte scaricati.

ares_03

Al termine del download di un file audio o video si può ricorrere al lettore multimediale integrato in Ares. In questo modo, senza riferirsi a strumenti esterni, si possono direttamente ascoltare i brani audio e visualizzare i filmati scaricati. Per farlo basta aprire la cartella dei download con il tasto Apri/Anteprima collocato nella barra degli strumenti sotto il raggruppamento delle schede. Si tenga inoltre presente il pannello Libreria, dove si possono memorizzare in modo organico i contenuti scaricati. L’area Impostazioni permette infine di cambiare la cartella di destinazione, la quale può essere una risorsa locale o di rete. Nello specifico occorre individuare la scheda BitTorrent e cambiare il percorso predefinito nel campo cartella download.

Scopri tutti i programmi per scaricare musica gratis.

Ti consigliamo anche