Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Saldo PostePay: come visualizzarlo online

Come poter accedere online al saldo ed alla movimentazione della propria PostePay
Come poter accedere online al saldo ed alla movimentazione della propria PostePay
Link copiato negli appunti

Le Poste Italiane, oggi, non offrono più solamente servizi legati alle spedizioni ed alla corrispondenza. L’azienda, infatti, ha ampliato il suo raggio d’azione ed offre tutta una serie di servizi ulteriori, da quelli legati alla telefonia mobile sin quelli relativi a prodotti finanziari come conti correnti e carte di credito.

Per quanto riguarda i prodotti finanziari, uno dei più noti ed apprezzati è PostePay. Trattasi di una carta di credito ricaricabile che permette di godere di tutti i vantaggi di una classica carta di credito con il vantaggio di non aver per forza l’obbligo di un collegamento diretto con un conto corrente.

Gli utenti, infatti, potranno attivarla e ricaricarla a loro discrezione. In questo modo, anche la spesa sarà tenuta sotto controllo perché le persone potranno spendere solamente l’importo presente all’interno della PostePay. Ottima anche in caso di furto perché i malfattori potranno sottrarre solamente l’importo incluso senza fare ulteriori danni.

Un prodotto, quindi, estremamente flessibile e sicuro che sta trovando molti apprezzamenti tra gli italiani. Gestire una PostePay è davvero molto semplice, anche online. In ogni momento, infatti, ci sarà la possibilità di utilizzare Internet per verificare il credito residuo e la movimentazione della carta di credito.

PostePay, come visualizzare online saldo e movimentazione

Il primo passo obbligato è quello di registrarsi al sito di Poste Italiane. La registrazione è obbligatoria perché, senza, non sarà possibile accedere ai servizi finanziari online delle Poste. Nel caso non si volesse proseguire con la registrazione, l’unico modo per gestire la PostePay è quello di recarsi direttamente agli sportelli degli uffici postali più vicini.

01_poste

La registrazione, comunque, è facile e soprattutto gratuita. Una volta registrati, sarà possibile accedere ad una serie di servizi come i pagamenti dei bollettini e del bollo dell’auto, la possibilità di ricaricare il telefono, verificare la movimentazione del conto corrente e, ovviamente, gestire la propria PostePay.

Si evidenzia, che al termine della registrazione sarà necessario confermare l’iscrizione cliccando su di un link che arriverà attraverso un messaggio di posta elettronica.

Effettuata la registrazione, basterà recarsi nel sito ufficiale di PostePay e li effettuare il login attraverso le credenziali d’accesso dell’account delle Poste appena creato.

Una volta autenticati, bisognerà cliccare su “La tua PostePay” e poi scegliere “Saldo e Lista Movimenti”. In pochi istanti, apparirà il saldo e la movimentazione della PostePay. Molto interessante notare che sarà possibile anche modificare la password associata alla carta di credito. Opzione utile per migliorare la sicurezza della carta.

Tuttavia, oggi, gli italiani preferiscono utilizzare lo smartphone per navigare su Internet e proprio per questo, Poste Italiane ha realizzato una serie di app che permettono di accedere con comodità a tutti i servizi offerti. Tra queste, PostePay e Banco Posta permettono di accedere anche a tutte le informazioni, tra cui saldo e movimentazione, della carta di credito ricaricabile.

02_poste

03_poste

Trattasi di app molto utili perché consentono di trovare le informazioni desiderate davvero in pochi istanti. Ovviamente, per accedere è sempre necessario disporre di un account valido ed attivo del sito di Poste Italiane.

Queste applicazioni sono disponibili sia per iOS che per Android e sono tutte disponibile al download gratuito.

Ti consigliamo anche