Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Peggo: download e come scaricare musica

App per Android che permette non solo di scaricare e ascoltare musica di vario genere con il proprio smartphone o tablet ma anche di effettuare piccole operazioni di editing.
App per Android che permette non solo di scaricare e ascoltare musica di vario genere con il proprio smartphone o tablet ma anche di effettuare piccole operazioni di editing.
Link copiato negli appunti

Gli appassionati di musica possono contare su una varietà notevole di strumenti per la creazione di playlist. Si può infatti disporre di numerosi siti web che rappresentano dei veri e propri portali dedicati all’ascolto di brani musicali di generi diversi. Anche il panorama delle app è ricco di spunti per gestire ed ascoltare musica con il proprio smartphone o tablet, lasciando ampia libertà d’azione agli utenti. Va precisato come la fruizione di contenuti audio e video debba rispettare le norme relative alla tutela di copyright e diritti d’autore, senza andare in alcun modo a scaricare e gestire elementi che non siano stati esplicitamente autorizzati dai proprietari.

Peggo è una app Android realizzata per facilitare la conversione di video in audio MP3, così da estrarre esclusivamente le tracce audio d’interesse. Prima di procedere alla sua installazione è indispensabile entrare nelle preferenze di sistema ed autorizzare la provenienza di app provenienti da sorgenti sconosciute. Il funzionamento di Peggo è piuttosto immediato, a partire dall’interfaccia essenziale sulla quale si basa. La finestra principale ospita un campo editazione nel quale si può cercare un contenuto od inserire il collegamento di riferimento che si desidera scaricare e convertire. In relazione al contenuto eventualmente cercato, appaiono i risultati ad esso collegati in un elenco specifico dove è possibile scegliere quello desiderato.

Si può così accedere alla sezione di personalizzazione del download, dove è ad esempio possibile cambiare nome all’elemento, tagliare automaticamente le parti silenziose, normalizzare il volume ed indicare inizio e fine della fase di conversione. Per avviare la procedura di elaborazione non resta che selezionare il pulsante di registrazione MP3. Il menu di configurazione è selezionabile con l’icona disposta nella parte superiore destra dell’interfaccia, dove è in particolare possibile cambiare il percorso di memorizzazione dei file convertiti.

Ti consigliamo anche