Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Panda Internet Security 2012

Suite avanzata per proteggere le principali attività svolte via Web
Suite avanzata per proteggere le principali attività svolte via Web
Link copiato negli appunti

Panda Internet Security 2012 costituisce una nuova suite rivolta alla protezione a 360 gradi durante lo svolgimento delle principali attività web. Il software utilizza la " Cloud Technology" con l'obiettivo di rendere disponibile un nuovo criterio di protezione, basandosi in particolare sul contributo derivante dagli utenti sparsi nella rete. Si riescono pertanto a mantenere allineati gli archivi virali grazie agli aggiornamenti puntuali e al tempo stesso viene migliorata la qualità di rilevamento dei malware.

Procedura installazione Panda Internet Security 2012

Procedura installazione Panda Internet Security 2012

Il fatto che i database non risiedano localmente permette inoltre di contenere il consumo di risorse di sistema, riuscendo così ad influire in modo non rilevante sulle prestazioni generali dell'ambiente operativo. Rispetto alle precedenti versioni, Panda Internet Security 2012 migliora il livello di protezione dalle minacce più diffuse, sia note che sconosciute ed è stata incrementata la reattività in caso di necessità. Sono state potenziate le capacità d'intervento anche per quanto riguarda il firewall su reti Wi-Fi ed i dispositivi USB come le pen drive. La tastiera virtuale si presta per digitare in modo sicuro le password nei siti dove potrebbero venire intercettati dati sensibili e parallelamente è stato aggiornato il filtro per evitare furti d'identità.

Pannello attivazione guidata

Panda Internet Security 2012: Pannello attivazione guidata

Gli account di posta elettronica possono contare su un efficace modulo antispam per la gestione dei messaggi indesiderati. Anche il software di messaggistica istantanea viene costantemente monitorato per prevenire qualsiasi genere di minaccia. Per quanto concerne la pura navigazione, la sezione di "parental control "agevola l'attività in sicurezza dei minori, inibendo il collegamento a siti non opportuni, anche mediante la compilazione di specifiche liste. In generale, la nuova funzionalità "sandboxing" aiuta a consultare le pagine di siti potenzialmente pericolosi in modo circoscritto senza incorrere in rischi di minacce.

Interfaccia utente

Panda Internet Security 2012: Interfaccia utente

Le funzionalità di backup e ripristino, anche attraverso l'area online di 2 GB, permettono di mettere al sicuro file e documenti di maggiore rilevanza per evitare la perdita indesiderata di dati e informazioni. Ulteriori caratteristiche derivano dall'attivazione dell' accesso remoto al proprio PC e da Panda SafeCD per l'eliminazione di virus e malware se non è più consentito il corretto avvio di Windows. La fase di installazione non presenta difficoltà di sorta e si può scegliere fra quella tipica (consigliata), alla quale vengono associate le opzioni più comuni, minima (per ridurre ulteriormente l'utilizzo di risorse) e personalizzata, adatta agli utenti più esperti. Il contratto dell'applicazione prevede anche la possibilità di collaborare con i laboratori della casa madre mediante l'invio automatico di informazioni ed elementi archiviati nell'area di quarantena.

Scheda di analisi virus e minacce in genere

Panda Internet Security 2012: Scheda di analisi virus e minacce in genere

Completata l'installazione viene quindi richiesto un riavvio di Windows per consentire l'abilitazione immediata del firewall. Al lancio dell'applicativo si può quindi scegliere se provarlo gratuitamente per un periodo massimo di 30 giorni o se attivare subito la versione a pagamento. L'interfaccia grafica è organizzata a schede per rendere più agevole e congruente l'interazione con le numerose opzioni e funzionalità rese disponibili. La sezione "Stato" fornisce indicazioni sull'attuale andamento della protezione in tempo reale in relazione ai moduli antivirus, firewall, protezione identità, vulnerabilità, filtro antispam e controllo genitori. Cliccando i rispettivi collegamenti viene aperto un pannello nel quale sono impostabili i parametri ad essi relativi, potendo ad esempio selezionare gli elementi da monitorare alla ricerca di virus, spyware, trojan, worm, phishing, joke e rootkit e abilitare sia l'analisi comportamentale che quella euristica.

Esempio di report

Panda Internet Security 2012: Esempio di report

Permette inoltre di verificare la disponibilità di copie di backup online e automatiche, di osservare la presenza di aggiornamenti e di visualizzare il numero di file analizzati con eventuali minacce rilevate. "Analizza" include i riferimenti per eseguire i processi di analisi rapida, completa e personalizzata per rilevare eventuali situazioni di vulnerabilità. Fornisce inoltre la possibilità di pianificare scansioni periodiche automatizzate con l'ausilio di una comoda procedura guidata e di selezionare l'azione da intraprendere quando vengono individuati virus e altri tipi di minaccia, potendo eventualmente inviare un'email di allerta. La scheda "Report" facilita la creazione di rapporti statistici basati su grafici per conoscere nel dettaglio tutti gli eventi registrati nel corso del tempo, anche in termini di pagine web bloccate dal modulo controllo genitori.

Scheda di accesso ai servizi di supporto

Panda Internet Security 2012: Scheda di accesso ai servizi di supporto

"Quarantena" rappresenta l'area deputata all'isolamento dei file sospetti e per ciascun elemento vengono in particolare indicati nome, posizione originaria, motivo e stato. "Servizi" è l'ultima scheda disponibile e comprende collegamenti al forum di supporto tecnico, alla sottoscrizione di bollettini Panda, alla modalità di creazione dei dischi di ripristino ed a quella di invio di file sospetti a PandaLabs. Nella parte inferiore della finestra principale trovano posto i collegamenti per eseguire una scansione del traffico di rete, di attivare la protezione di periferiche USB, di entrare nella modalità di navigazione sicura e di richiamare la tastiera virtuale. Nell'angolo inferiore destro vi è la voce "Preferenze", la quale fa accedere al pannello di controllo del programma, anch'esso suddiviso in schede per rendere più uniforme la disposizione di parametri e opzioni. "Generale" consente tra gli altri di ridurre il carico della CPU durante la scansione per non appesantire l'esecuzione di ulteriori processi.

Pannello impostazione preferenze

Panda Internet Security 2012: Pannello impostazione preferenze

"Profilo di posta" permette di impostare un profilo di MS Exchange o Outlook nel pannello degli elementi esaminabili. "Internet" fa impostare le proprietà di connessione ad un server proxy, quali indirizzo IP, numero di porta, nome utente e password. La scheda " Limitazioni" lascia definire un livello di sicurezza in termini amministrativi per evitare accessi indesiderati alle sezioni principali mediante la definizione di una password.. "Avvisi" consente infine di selezionare gli eventi rispetto ai quali si vogliono mostrare notifiche, come il rilevamento di minacce, l'autodiagnosi, l'analisi immediata senza accesso Internet e il rilevamento di connessioni Wi-Fi. Contiene anche una casella di controllo per agevolare il passaggio automatico alla modalità multimediale/gioco se vengono eseguite applicazioni a schermo intero. Panda Internet Security 2012 si conferma un valido supporto per proteggere i PC da agenti malevoli di vario genere ed evitare furti d'identità e frodi online. Il prodotto si caratterizza anche per l'ampia personalizzazione e l'intuitività d'uso, merito di un'interfaccia amichevole adatta anche alle persone prive di esperienza con applicativi appartenenti a questa categoria.

[software id=""]

Ti consigliamo anche