Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

GoPro App: come modificare ed editare i video

L’app ufficiale gratuita per poter sfruttare al massimo la vostra GoPro
L’app ufficiale gratuita per poter sfruttare al massimo la vostra GoPro
Link copiato negli appunti

Da molti anni ormai le macchine fotografiche digitali si sono sviluppate rendendo possibili scatti di buona qualità pur avendo scarse esperienze con esse, diffondendosi sempre di più e dando la possibilità di continuare a sviluppare la propria passione con strumenti avanzati, e a molti di cominciare ad affacciarsi a questo mondo grazie anche alla disponibilità di strumenti di fascia bassa che garantiscano un buon rapporto qualità/prezzo.

Assieme ad esse si sono sviluppati anche altri modelli di macchine fotografiche e videocamere con ruoli più o meno specifici e adatti a particolari ambienti o ambiti, ed una di queste è sicuramente la GoPro. Sviluppata dalla società californiana Woodman Labs, questa tipologia di fotocamere è nata con lo scopo di dare uno strumento che fosse compatto e con davvero pochi elementi che ne permettessero la personalizzazione, a favore di un’immediatezza d’uso e di una qualità dell’immagine molto elevata anche in movimento.

Un'altra caratteristica è la ripresa ad ampio FOV, elemento che ha favorito la diffusione di questo marchio non solo tra chi pratica sport estremo ma anche per gli utenti occasionali, permettendo così di riprendere lanci mozzafiato da un aereo o di un giro in canoa tra le rapide, il tutto dalla prospettiva del possessore grazie a strumenti che permettono di agganciare la fotocamera direttamente al casco o ad altre parti del corpo, lasciando l’utilizzatore libero di muoversi.

foto1

Assieme ad essa sono stati sviluppati una serie di software per permettere di modificare i video ottenuti, ed uno di questi è la GoPro app, l’app gratuita ufficiale per la videocamera che potrete scaricare sui vostri dispositivi Android, iPhone e Windows phone; una volta completato il download dell’app potrete proseguire al suo avvio e se la vostra GoPro supporta la tecnologia Wi-Fi, potrete collegarla direttamente allo smartphone tramite l’app, permettendovi così di visionare i vostri video utilizzando direttamente il vostro cellulare.

foto2

GoPro App non si limita solo a questo ovviamente, poiché potrà essere utilizzata come una sorta di telecomando per la vostra fotocamera, dato che vi permetterà di ricevere l’immagine che starà catturando in quel momento e di darvi altre informazioni importanti, come ad esempio il livello di batteria rimanente, la risoluzione e il framerate selezionati.
Tramite un pulsante laterale potrete aprire la galleria della videocamera e visualizzare tutte le foto e i video che avete registrato; tramite, invece, il pulsante centrale potrete avviare la sessione di registrazione o scattare foto, cambiare la modalità da video a fotocamera, passando per le foto fatte in rapida successione, mentre tappando sul simbolo della chiave inglese avrete accesso alle impostazioni della vostra GoPro.

foto3

Quest’ultima opzione si rivela particolarmente utile poiché permette di avere accesso alle impostazioni della fotocamera e di modificarle in maniera molto più semplice e veloce, permettendovi ad esempio di cambiare non solo opzioni classiche come la risoluzione, il campo visivo o di impostare un timer prima di iniziare a registrare, ma anche di impostare un allarme automatico quando inizia e finisce di registrare, di capovolgere la registrazione, di visualizzare lo spazio totale rimanente nella vostra memoria e così via.

foto4

Una delle particolarità più interessanti è la facoltà di modificare i vostri video direttamente dal vostro smartphone, permettendovi di utilizzare i preset di impostazioni per tagliare i vostri filmati e dividerli in spezzoni più brevi o di collegarli tra loro in un unico video, oppure potrete prendere dei singoli frame per creare degli album fotografici, oltre al fatto ovviamente di poter creare nuovi album in cui spostare i vostri file e aiutarvi a ritrovare facilmente quello di cui avrete bisogno.

foto5

L’utilizzo dell’applicazione è semplice e intuitivo, basteranno pochi minuti per prendere confidenza con il software e, se proprio avete delle difficoltà, potete consultare la guida ufficiale sul sito GoPro.
Se volete un modo ancora più veloce per interagire coni contenuti che avete creato, allora potreste optare per un'altra app ufficiale, chiamata Quik. In pochi clic realizzerete album e filmati accattivanti che riassumeranno la vostra esperienza vissuta.

In definitiva la GoPro App risulta essere un must da avere se disponete di una di queste fotocamere, dato che vi semplificherà di molto la vita e vi permetterà di accedere facilmente a tutte le impostazioni e agli album del dispositivo, soprattutto considerando che si tratta di un’app completamente gratuita.

Ti consigliamo anche