Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

Firefox 4: specifiche e prime impressioni d'uso

Nuova versione di uno dei programmi di navigazione più diffusi
Nuova versione di uno dei programmi di navigazione più diffusi
Link copiato negli appunti

La versione 4 di Mozilla Firefox costituisce un passo significativo nell'evoluzione di uno dei browser più utilizzati nel Web. Tra gli intenti principali degli sviluppatori vi è quello di cercare di renderlo più accattivante e funzionale sul piano dell'interfaccia, senza perdere di vista le peculiarità concernenti l' ampia personalizzazione da parte degli utenti e la sicurezza durante la navigazione.

Installazione Firefox 4

Firefox 4: Installazione

Immediatezza d'uso e velocità di rendering e scrolling delle pagine rappresentano altri aspetti di rilievo di questa nuova release per cercare di offrire un'esperienza d'uso rinnovata e più coinvolgente. Dalle prime prove effettuate si ha in effetti la conferma di una maggiore snellezza dell'applicativo, sia in fase di avvio che durante lo svolgimento dell'attività di navigazione, aspetto che si nota maggiormente in sistemi dotati di risorse hardware limitate.

Visualizzazione schede in alto


Firefox 4: Visualizzazione schede in alto

Al tempo stesso, il supporto dell'accelerazione hardware consente di sfruttare appieno le risorse rese disponibili dagli attuali sistemi per rendere ancora più convincenti le prestazioni dell'applicativo. Il ricorso al nuovo motore JavaScript JagerMonkey fornisce prestazioni di buon livello, specie se si esegue un raffronto con le versioni immediatamente precedenti. Il supporto delle più recenti specifiche CSS, DOM e HTML5 apre la compatibilità verso gli standard più recenti e l'adesione al supporto del progetto WebM costituisce un elemento significativo per la fruizione di filmati di qualità elevata.

Esempio di raggruppamento schede


Firefox 4: Esempio di raggruppamento schede

Sul fronte dei componenti aggiuntivi si registra piacevolmente la possibilità di installarli senza dover riavviare il programma e gli sviluppatori possono contare su un nuovo SDK mediante il quale dovrebbe essere più semplice crearne dei nuovi. Si può anche attivare la visualizzazione della barra dei componenti aggiuntivi per accedervi con maggiore immediatezza. La veste grafica è stata in parte rinnovata e l'opzione "Visualizza schede in alto" si presta per rendere più intuitiva la navigazione.

Funzionalità di passaggio da una scheda all'altra


Firefox 4: Funzionalità di passaggio da una scheda all'altra

Le schede stesse sono facilmente trascinabili con il mouse per cambiare la loro posizione e aggiornarne l'ordine. Se si è dotati di uno schermo sensibile al tocco, Firefox 4 integra il supporto multitouch in Windows 7 e si ha così la possibilità di rendere ancora più efficace la fruizione dei contenuti con il rapido passaggio da una pagina all'altra e lo scorrimento dei loro contenuti mediante semplici gesture.

Opzione di sincronizzazione mediante account Firefox Sync

Firefox 4: Opzione di sincronizzazione mediante account Firefox Sync

Nel caso si abbiano numerose schede aperte, può tornare utile l'opzione "Passa alla scheda" presente nell'elenco della barra degli indirizzi per passare rapidamente da una all'altra. Queste possono inoltre essere comodamente raggruppabili con l'opzione "panorama" per migliorare l'organizzazione dei contenuti attraverso una modalità visuale. Il raggruppamento delle schede con l'omonimo pulsante ne agevola anche la visualizzazione, potendo inoltre variare la dimensione di ciascuna scheda per adattarla all'area dedicata. La creazione di un nuovo gruppo avviene velocemente con l'uso del mouse e ogni scheda è cliccabile per aprirla in modalità di navigazione nell'ambito del gruppo di appartenenza. Tra le nuove funzionalità vi è anche la sincronizzazione via Web di password, segnalibri, schede e preferenze, la quale si apprezza nel caso si voglia utilizzare Firefox su device e sistemi diversi, anche mobili. Per accedervi occorre innanzitutto creare un account mediante la voce "Configurazione di Sync" del menù "Strumenti".

Opzione di attivazione navigazione anonima

Firefox 4: Opzione di attivazione navigazione anonima

Sul piano della privacy, la riconferma della presenza dell'opzione di navigazione anonima permette di ridurre le tracce lasciate durante una sessione di lavoro, apprezzabile ad esempio nel caso vi siano più persone che accedano al medesimo sistema. Firefox si conferma dunque un ottimo browser e la versione 4 è riuscita nell'intento di renderlo più snello, stabile ed efficiente, grazie all'ottimo lavoro di ottimizzazione svolto dal team di programmatori.

[software id=""]

Ti consigliamo anche