Nessun risultato. Prova con un altro termine.
Guide
Notizie
Software
Tutorial

AdSense: cos'è e come iscriversi

Come funziona e cosa bisogna fare per iscriversi al noto servizio di banner pubblicitari di Google
Come funziona e cosa bisogna fare per iscriversi al noto servizio di banner pubblicitari di Google
Link copiato negli appunti

Se il proprio sito web sta iniziando ad avere un certo successo, è possibile iniziare a pensare a farlo rendere per ricavarci qualche soldo, magari il budget necessario per il suo mantenimento. Per poter monetizzare un sito, però, è necessario inserire delle pubblicità. Per farlo è necessario iscriversi ad alcuni circuiti pubblicitari che pagano i siti per le visualizzazioni degli sponsor. Tra i più noti c’è sicuramente AdSense, il servizio di banner pubblicitari di Google che permette di portare la pubblicità sui propri siti guadagnando in base ad alcuni parametri, come la visualizzazione dei banner ed il click che fanno su di essi gli utenti.

Un modo facile ed economico per provare a guadagnare dal proprio lavoro. Economico perché l’iscrizione ad AdSense è gratuita.

AdSense, iscrizione e come funziona

L’iscrizione ad AdSense, come detto, è gratuita ed è necessario solamente disporre di un account Google che, oggi, posseggono praticamente tutti quanti. E’ lo stesso che da diritto di accedere a tutti gli altri servizi di Big G come Gmail o Google Drive. Una volta effettuata la registrazione, un team valuterà la richiesta ed entro 48 ore darà risposta affermativa o boccerà la richiesta di affiliazione.

01_adsense

In caso l’iscrizione venisse accettata, l’utente potrà immediatamente disporre di tutti gli strumenti messi a disposizione dal network pubblicitario. Da evidenziare che l’accettazione dipende se il sito su cui si chiede l’affiliazione risponde ad alcuni precisi requisiti.

Una volta avuto acceso agli strumenti di AdSense, gli utenti potranno iniziare a selezionare il tipo di annunci da voler implementare sul loro sito. Ci sono diversi tipi di banner, anche personalizzabili nelle forme, ma è possibile inserire anche motori di ricerca personalizzati, banner solamente per dispositivi mobile e tanto altro ancora.

02_adsense

Nulla di complicato, comunque, e comunque sono proposte diverse guide su come inserire gli annunci, dal punto di vista tecnico, nei siti.
AdSense, inoltre, fornisce un completo servizio di statistica che mette in evidenza le visualizzazioni delle pubblicità e i click ricevuti nei banner, oltre, ovviamente, ai ricavi ottenuti dalle pubblicità. La soglia minima per ricevere i pagamenti è di 100 dollari o 70 euro. La verifica viene effettuata da Google ogni mese. Se la soglia è stata raggiunta, Big G pagherà il proprietario del sito. In caso di non raggiungimento della soglia, si scalerà al mese successivo e così via.
Se il proprio sito otterrà un enorme successo, tanto da superare la soglia di alcuni milioni di page view al mese, Google AdSense offrirà alcuni servizi extra di valore aggiunto, compresi alcuni consigli su come ottimizzare al massimo il rendimento del sito.

Trattasi, dunque, di un servizio pubblicitario, ottimo, affidabile e di facile implementazione, indubbiamente uno dei migliori del suo genere.

Ti consigliamo anche