Google Play

Google Play ha più applicazioni di App Store

del 23 gennaio 2015

Nel corso dell’ultimo anno il numero di applicazioni disponibili su Google Play è cresciuto del 50% circa, a testimonianza dell’interesse riservato dagli sviluppatori all’ambito Android. Un aumento significativo, che porta oggi la piattaforma del gruppo di Mountain View ad avere più app rispetto al concorrente App Store di Apple. Una conseguenza inevitabile, se si tiene conto che oltre l’80% dei dispositivi mobile distribuiti a livello globale è equipaggiato con il sistema operativo del robottino verde.

Il numero di applicazioni su Google Play, App Store e Amazon Appstore (AppFigures)

Il numero di applicazioni su Google Play, App Store e Amazon Appstore (AppFigures)

Il grafico qui sopra (realizzato da AppFigures) mostra appunto l’evoluzione dei tre principali store mobile nel corso degli ultimi cinque anni: Google Play, App Store e Amazon Appstore. Come si può vedere nell’ultima parte, il 2014 ha fatto segnare il sorpasso, decretando così la presenza di più applicazioni Android rispetto a quelle distribuite nell’ecosistema iOS, per iPhone, iPad e iPod touch. Il distacco, al momento, è pari a circa 300.000 applicazioni.

Lascia un commento