WhatsApp

WhatsApp Web, adesso i messaggi si mandano da Chrome

del 22 gennaio 2015

WhatsApp arriva finalmente sui computer desktop tramite WhatsApp Web e il browser Chrome. La società di proprietà di Facebook ha infatti rilasciato un’estensione per il browser di Google che permette di creare una sorta di mirror con l’App del proprio telefono per poterla utilizzare direttamente attraverso il computer. In questo modo per ricevere ed inviare messaggi, anche multimediali, non sarà più necessario prendere in mano il nostro smartphone ma sarà sufficiente il computer ed il browser Chrome.

WhatsApp Web, come funziona

Innanzitutto, WhatsApp Web funziona al momento solo per gli utenti Android e Windows Phone. Gli utenti iOS devono per il momento rassegnarsi a causa di alcuni limitazioni della piattaforma di Apple. Inoltre, computer e telefono devono essere connessi ad internet e sul telefono deve essere presente l’ultima versione dell’App WhatsApp. Successivamente, per collegare il browser Web al client WhatsApp, semplicemente gli utenti dovranno aprire l’indirizzo https://web.whatsapp.com dal browser Google Chrome. Li, gli utenti visualizzeranno un QR Code che dovrà essere scannerizzato attraverso l’App WhatsApp che dall’ultimo aggiornamento dispone dell’opzione “WhatsApp Web”.

WhatsApp Web

WhatsApp Web su Chrome

Effettuati questi brevi passaggi il proprio account WhatsApp sarà associato al browser e si potrà iniziare a ricevere ed inviare messaggi. L’interfaccia del servizio web è molto ben fatta e richiama nel layout il Material Design di Android. Gli utenti potranno inoltre gestire tutte le tipiche funzionalità di WhatsApp come le notifiche, allegare foto e video e tanto altro ancora.

Lascia un commento