borsa

Robinhood: l’App per fare trading senza pagare commissioni

del 23 dicembre 2014

Il mercato azionario è un giungla irta di ostacoli. A provare ad aiutare gli investitori nel complicato mondo della Borsa, l’applicazione per iPhone Robinhood, sviluppata e distribuita dalla startup di brokeraggio Robinhood. Un’applicazione, nei dettagli, che permette di acquistare e vedere azioni direttamente dal proprio dispositivo mobile senza alcun tipo di commissione. Proprio l’assenza di costi è ciò che contraddistingue questa applicazione rispetto ad altre presenti da tempo sull’App Store di Apple.

Un servizio non solo senza costi ma pure illimitato, cioè che permette di effettuare quante transazioni si vuole e senza limiti di importi. L’obbiettivo di quest’applicazione, per bocca di uno dei fondatori della startup, Baiju Bhatt, è quello di rendere più facili gli investimenti a coloro i quali sino ad oggi sono rimasti insoddisfatti delle agenzie di intermediazione finanziarie.

Robinhood

Robinhood

Per acquistare e vendere azioni tramite Robinhood, gli utenti dovranno solamente iscriversi collegando all’App il conto in banca e fornendo dati come il numero di previdenza sociale, la data di nascita e altro che sono necessari per poter aprire un conto di investimenti. Una volta che un conto è stato creato, è possibile iniziare a comprare e vendere azioni, mantenendo sotto controllo i listini delle stesse. In futuro arriveranno funzioni a pagamento e un’App per Android. Sfortunatamente, Robinhood è disponibile solo per gli utenti americani.

Download Robinhood

Lascia un commento