Facebook: in arrivo il pulsante Non mi Piace?

Facebook: in arrivo il pulsante Non mi Piace?

del 18 dicembre 2014

Tra “mi piace”, commenti e condivisioni, Facebook è di sicuro il social network più utilizzato per condividere emozioni, pensieri, immagini e sapere tutto della vita dei propri amici. Ma continuereste ad usarlo se fosse introdotto il pulsante “Non mi piace”?

La notizia è quasi sconvolgente per gli amanti dei social network: una delle poche certezze nel mondo blu di Facebook è l’assenza del pulsante “Non mi piace”. Ma dalle ultime dichiarazioni di Mark Zuckemberg, sembra quasi che il team di Menlo Park ci stia ripensando. E come in tutte le cose, anche l’arrivo del pulsante “Dislike” potrebbe essere un’arma a doppio taglio.

Finora non è mai stato introdotto per il terrore di perdere utenti. Pare infatti che la maggioranza degli iscritti a Facebook sia molto attenta a ciò che gli altri pensano ed un “Non mi piace” ad un link, una foto oppure uno status potrebbe risultare essere offensivo, fuori luogo o addirittura causa di litigi e flame online.

D’altrocanto, ci sono alcune situazioni in cui si desidera essere vicini ad un’altra persona ma commenti e “Mi piace” risultano essere strumenti fuori luogo. Si pensi al caso in cui un amico racconti una sua esperienza negativa del tipo “Bocciato all’esame di guida” oppure “Ho perso il portafogli”. Un “Mi piace” potrebbe significare “ti sono vicino” ma anche “sono contento che tu sia stato bocciato”. In questi casi, un “Non mi piace” potrebbe essere un giusto modo per far sentire all’altro “ti sono vicino e sono dispiaciuto per te”.

E voi, cosa ne pensate di un ipotetico pulsante “Non mi piace” nella vostra timeline FB?

Lascia un commento