Antivirus per Android

Avast e McAfee: due antivirus per Android

del 26 agosto 2014

La sicurezza dei sistemi e dei propri dati deve sempre essere una priorità, su piattaforme desktop e laptop così come in ambito mobile. Per questo due delle software house leader nel settore antivirus propongono soluzioni dedicate appositamente ai dispositivi touchscreen. Stiamo parlando di Mobile Security & Antivirus di Avast e di McAfee Antivirus & Security, in particolare delle versioni per Android.

Due strumenti offerti in download gratuito attraverso le pagine dello store Google Play, ma che in entrambi i casi offrono la possibilità di mettere mano al portafogli per sbloccare alcune funzionalità avanzate a pagamento, attraverso l’ormai consolidata formula degli acquisti in-app. Premesso che la scelta di quale software scaricare e installare spetta solo ed esclusivamente all’utente finale, in questo post mettiamo a confronto quelle che sono le caratteristiche principale delle due app, così da aiutare nella scelta.

Si può partire dal feedback fornito dalla community Android, attraverso il voto assegnato ai due prodotti. È l’alternativa di Avast ad uscire a testa alta dal confronto, seppur di poco: 4,4 stelle (su un totale di 5) contro le 4,2 ottenute dal concorrente. Continuando a parlare di Mobile Security & Antivirus, ecco un elenco con le feature messe a disposizione gratuitamente, che si concentrano soprattutto sulla tutela della privacy e sull’individuazione di codice infetto.

  • Motore antivirus: analizza le applicazioni installate, il contenuto delle schede di memoria e ogni nuova app al primo utilizzo;
  • pianifica l’esecuzione di scansioni automatiche durante i momenti di inattività;
  • consulente privacy e gestione applicazioni per ottenere informazioni dettagliate sulle app installate e sulle autorizzazioni richieste;
  • filtro SMS e chiamate per proteggere la privacy bloccando i numeri da cui non si desidera essere contattati;
  • protezione Web per bloccare i collegamenti infetti e i codici USSD;
  • misurazione dei trasferimenti di dati in entrata e uscitaC;
  • blocco di due applicazioni con un PIN o gesture;
  • backup di contatti, registri SMS, chiamate e foto.
Screenshot per l'interfaccia di Avast Mobile Security & Antivirus

Screenshot per l’interfaccia di Avast Mobile Security & Antivirus

Di seguito invece le funzionalità offerte senza alcuna spesa da McAfee Antivirus & Security, alle quali ovviamente vanno aggiunte quelle premium a pagamento. In questo caso l’app fornisce un numero maggiore di strumenti da utilizzare in caso di furto o smarrimento del dispositivo.

  • Scansione di eventuale codice nocivo all’interno di file, schede microSD, app e download da Internet;
  • CaptureCam: acquisizione di snapshot della persona in possesso del dispositivo smarrito e invio tramite email di foto e posizione;
  • salvataggio automatico dell’ultima posizione del dispositivo prima dello scaricamento della batteria;
  • blocco del dispositivo da remoto per tutelare le informazioni personali;
  • cancellazione dei dati da remoto;
  • backup e ripristino dei dati;
  • localizzazione e rintracciamento del dispositivo in caso di smarrimento o furto;
  • avvio di un allarme remoto per individuare il dispositivo se si trova nelle vicinanze;
  • profili app multiutente per impedire l’accesso alle app;
  • blocco delle applicazioni con contenuti sensibili per proteggere la privacy;
  • blocco degli SMS (non disponibile su Android 4.4 KitKat e versioni successive).
Screenshot per l'interfaccia di McAfee Antivirus & Security

Screenshot per l’interfaccia di McAfee Antivirus & Security

Lascia un commento

Franco Tomasini
sabato 30 agosto 2014 | 11:33

Per Sicurezza del'Iphon4s