Editing Audio

I 5 programmi migliori per ripulire ed editare tracce audio

A cura di Davide Falanga
del 22 luglio 2013

Tra brani musicali e registrazioni vocali di vario genere, ogni giorno abbiamo a che fare con moltissimi file audio in formato digitale. Spesso può accadere tuttavia che sia necessario eseguire alcune operazioni, ad esempio per pulire una traccia audio dai rumori, oppure per tagliare una canzone. Vediamo quali sono alcuni dei migliori software per editing audio.

 

 

In questo settore, il nome può gettonato è certamente quello di Audacity: trattasi di un programma gratuito per l’editing audio, compatibile con Windows e Mac, dotato di un’ampia gamma di strumenti, capace di gestire svariati formati di file e arricchito da un’interfaccia grafica particolarmente semplice ed intuitiva anche per gli utenti meno esperti. Audacity offre inoltre la possibilità di estendere le funzioni di default tramite l’installazione di componenti aggiuntivi: nel complesso, dunque, è con ogni probabilità il software gratuito per l’editing audio più completo ed efficiente.

 

Con AVS Audio Editor è possibile editare, mixare e rielaborare le proprie tracce audio, applicando eventualmente alcuni dei diversi filtri che il programma mette a disposizione. È presente inoltre un tool per la riduzione del rumore, utile soprattutto qualora le tracce audio che si intende modificare provengano da registrazioni in ambienti non perfettamente silenziosi oppure siano state effettuate con strumenti non ottimali in tal senso.

 

Un altro programma molto ricco di soluzioni è Dexster Audio Editor, il quale può annoverare tutti i principali formati di file audio tra quelli supportati in ingresso ed in uscita. Anche qui è possibile creare loop, tagliare porzioni di brani, eliminare alcune componenti frequenziali e molto altro ancora. Caratteristiche, queste, tipiche anche di Audio Editor Pro, altra soluzione a disposizione degli utenti Windows.

 

Fission, infine, è un software per l’elaborazione audio dedicato prettamente agli utenti Mac. Esso fornisce un’interfaccia in pieno stile OS X, semplice da utilizzare e molto pulita. Mediante questo software è possibile editare tracce audio eliminando i rumori, tagliandone alcune porzioni ed eseguendo tutte le principali operazioni che caratterizzano questo settore. In più, consente di creare delle suonerie a partire dai brani salvati sul proprio computer.

Lascia un commento

giulio
domenica 5 gennaio 2014 | 15:43

grazie programma stupendo