Xbox Music

Xbox Music, lo streaming musicale di Microsoft

del 9 luglio 2013

Anche Microsoft ha scelto di entrare a far parte del sempre più popolato settore dei servizi per l’ascolto di musica in streaming, con il lancio della piattaforma Xbox Music, da qualche giorno accessibile anche tramite interfaccia Web. Come già visto per alternative come Spotify, Deezer o Rdio, per poter usufruire di tutte le funzionalità è necessario mettere mano al portafogli e acquistare un Xbox Music Pass.

 

 

Per chi prima desidera testare gratuitamente quanto offerto è possibile usufruire di un periodo di prova iniziale pari a 30 giorni, ma anche in questo caso è necessario inserire i dati della propria carta di credito, con la possibilità poi di annullare il rinnovo a pagamento prima della scadenza. In caso contrario la spesa ammonta a 9,99 euro al mese, oppure 99,90 euro all’anno. I brani da riprodurre tramite Xbox Music sono milioni, appartenenti a ogni genere, accessibili mediante un click o tap sul display dei dispositivi touchscreen.

Lascia un commento